21 aprile 2019

1, 2, 3… Let’s Golf

Da poco tempo su App Store ha fatto la sua apparizione il nuovo episodio della fortunata serie di Gameloft dedicata al golf: Let’s Golf 3.

Let's Golf 3 - Intro

Let's Golf 3

Per chi non conscesse la serie, questa applicazione permette all’utente di cimentarsi in una simulazione di golf dal sapore arcade, dopo il proprio alter ego digitale può migliorare le sue abilità originarie tramite l’utilizzo di gadget e oggetti di vestiario di vario tipo, sbloccabili durante l’avanzamento della propria carriera di golfista virtuale.

LG3 - Tempo di giocare
LG3 – Tempo di giocare

Sebbene i controlli di base del gioco non siano variati significativamente rispetto ai suoi predecessori, questo nuovo episodio porta con se un sostanziale numero di novità, sia dal punto di vista del gameplay che da quello organizzativo.

Ma andiamo con ordine…

A differenza delle precedenti edizioni, che avevano una versione per iPhone ed una versione HD per iPad, Let’s Golf 3 nasce come applicazione Universal e, cosa fondamentale per l’azienda, viene distribuita completamente gratis. Gameloft ha infatti deciso di integrare una fortissima componente social in questo gioco, integrando le funzione del suo Gameloft Live e permettendo, tramite acquisti in-App di acquistare dei crediti che servono all’interno del gioco per poter accedere a gadget speciali o non facilmente accessibili tramite il semplice accumulo di crediti durante le sessioni di gioco.

LG3 - Modalità di gioco online
LG3 – Modalità di gioco online

Come accennavo precedentemente, il gameplay è stato riveduto e adeguato a quella che a mio pare sta diventando una tendenza comune delle software house che sviluppano giochi orientati all’internet sociale. Il gioco infatti prevede la possibilità di giocare un certo numero di partite consecutive, spendendo dei punti energia (uno per partita), finiti i quali occorre attendere che questi si ricarichino. Chi volesse continuare a giocare è obbligato a spendere i crediti citati precedentemente, i quali possono essere guadagnati con l’esperienza nel gioco oppure comprati tramite in-App purchase. Non entro in questo articolo nel merito della scelta di Gameloft, lasciando a voi il giudizio di questo metodo.

LG3 - Ambientazioni
LG3 – Ambientazioni

Passando ai contenuti del gioco, Gameloft non ha mancato ancora una volta di migliorarne la grafica, che adesso è più dettagliata e presenta un notevole miglioramento delle animazioni delle elementi di contorno, come i delfini che nuotano nei laghetti del percorso delle Isole Fiji. Anche la fisica del gioco è a mio parere migliorata notevolemente, rendendo l’effettodel vento più apprezzabile e realistico, pur non rendendo il gioco tedioso. Non va però dimenticato che Let’s Golf rimane un gioco di tipo arcade e non una simulazione realistica di golf, pertando accolgo con un sorriso e tanta curiosità la nuova ambientazione nello spazio. Al momento in cui scrivo ho sbloccato solamente il percorso egizio, ma vi assicuro che la voglia di giocare la mia pallina tra le stelle è tanta!

Insomma, questo nuovo episodio della serie Let’s Golf è, a mio parere, tutto da giocare. Gli slot di energia di gioco, ricaricabili, non sono a mio avviso un buon motivo per lamentarsi, perché il tempo di ricarica è ragionevole e perché con gli slot pieni, ci garantiamo un buon tempo di gioco continuato.

Un saluto a tutti… e Buon Swing con Let’s Golf.

Arodeus

Article Tags

Related Posts