20 agosto 2018

Le cinque sorelle

calcio-serie-b-2013-2014-avellino-blinda-il-tecnico-300x240

Forse è ancora troppo presto per dirlo, ma si preannuncia un campionato molto equilibrato tra cinque  squadre che hanno già mostrato i loro muscoli con la loro partenza-sprint: la Juve (che se giocasse sempre contro la Lazio vincerebbe lo scudetto segnando più di cento reti) e il Napoli (con qualche piccola crepa in difesa da aggiustare) hanno già dato sfoggio di tutto il loro potenziale offensivo; la Roma che con pochi innesti ma di classe sembra essersi nettamente rinforzata rispetto all’anno scorso; la Fiorentina che ha dato spunti di gran calcio, e l’Inter la cui cura-Mazzarri sembra aver letteralmente trasformato alcuni calciatori della squadra da ombre passeggiatrici sul campo ad autentici trascinatori di gioco.


All’appello tra le grandi mancano  il Milan, sconfitto alla prima giornata dal Verona, e la già citata Lazio che paga le scelte discutibili di formazione dell’allenatore Petkovic e una campagna acquisti non proprio esaltante. Dopo la pausa di Domenica prossima dovuta alle qualificazioni mondiali della nostra nazionale, il campionato ripartirà con uno scoppiettante Inter-Juve che chiarirà un po’ di più le idee. E col tempo le cinque “sorelle” si somiglieranno sempre di meno…

Article Tags

Related Posts