24 aprile 2019

Ma acquistiamo sempre autonomamente?

236x236xeprocurement1.jpg.pagespeed.ic.EJ3_cg7f0x

Spesse volte, anche senza accorgercene, compriamo un prodotto ma allo stesso tempo ne acquistiamo anche un altro. Può sembrare molto strano ma è proprio così, basti pensare per esempio all’acquisto di una macchina fotocopiatrice e ai servizi di manutenzione ad essi collegati.

Tale tipo di pratica commerciale prende il nome di BUNDLING ed è una delle tante forme di discriminazione di prezzo. Infatti nella pratica si possono distinguere 2 diversi tipi di bundling, quello puro e quello misto.


Quello puro, in cui gli acquirenti possono scegliere tra acquistare l’intero pacchetto e non acquistare affatto; mentre quello misto è quello in cui gli acquirenti hanno la possibilità di comprare l’intero pacchetto oppure ciascuna delle sue componenti (per esempio nel caso detto in precedenza dell’acquisto di una macchina fotocopiatrice e dei servizi di manutenzione collegati, oppure la vendita abbinata di un nuovo cellulare con una scheda di un certo operatore telefonico  ).

Tutto ciò, quindi ci fa capire come noi singoli consumatori pensiamo di scegliere autonomamente un prodotto ma invece, siamo quasi “obbligati” a quella scelta e a quell’acquisto.


Article Tags

Related Posts