22 gennaio 2019

Scoperta la rana più piccola del mondo, è lunga 7 mm

Paedophryne amauensis

Nella foresta pluviale tropicale dellisola di Papua Nuova Guinea, è stata recentemente scoperta da alcuni scienziati americani, la rana più piccola del mondo: la Paedophryne amauensis, questo il nome scientifico della specie. Oltre ad aver acquisito il primato di rana più piccola del mondo, togliendo quindi questo primato alla rana dorata brasiliana Brachycephalus didactylus e alla rana cubana Monte Iberia Eleuth, entrambe lunghe meno di 1 cm, nei suoi 7 millimetri di lunghezza, la microscopica rana della Nuova Guinea, detiene il primato di vertebrato più piccolo del mondo, precedentemente tenuto dal Paedophryne swiftorum, un pesce trasparente indonesiano, lungo 8mm.


“E stato particolarmente difficile individuare la Paedophryne amauensis a causa delle sue ridotte dimensioni, ha dichiarato Chris Austin, lo studioso della Louisiana State University che ha scoperto la piccola rana. Riteniamo che queste creature non sono solo stranezze biologiche, ma rappresentano invece un gruppo precedentemente non documentato, che occupa una nicchia dellhabitat che nessun altro vertebrato occupa.

La Paedophryne amauensis si mimetizza tra le foglie cadute dagli alberi e secondo gli scienziati ha sviluppato un funzionamento simile a quello degli insetti, probabile motivo per cui è preda di diversi piccoli animali, come scorpioni e invertebrati simili, che normalmente non mangiano rane.

Article Tags

Related Posts