Soldi in tasca: ma siamo proprio da declassare?

standardPoors

Il recente declassamento dell’agenzia di rating Standard&Poor’s non ha fatto altro che evidenziare come ormai esistono 2 o addirittura più “Europe”: una filo-tedesca, con le pressanti manie di grandezza della Cancelliere Angela Merkel, e un’altra più orientata a basarsi semplicemente sulla ...

Read More

Soldi in tasca: aumentiamo le tasse per aiutare, una contraddizione di termini

soldi in tasca

Tra le varie misure in preventivo del nuovo governo Monti, si prospetta sicuramente un ulteriore aumento della pressione fiscale per (dicono loro) compensare incentivi all’occupazione, soprattutto giovanile, alle famiglie e alle aziende. Ma nella sostanza si avverte subito una semplice ...

Read More