Il coraggio di Tess: sola davanti a 300 neo nazisti svedesi

Il coraggio di Tess_sola davanti a 300 neo nazisti svedesi

Lei è Tess Asplund, la rappresentazione del coraggio al femminile incarnata in una 42enne di colore. Tess, sguardo fiero, braccio alzato e pugno chiuso, si è “frapposta” come uno scoglio, fermo e silenzioso, immobile contro la marea di nazi – per l’esattezza 300 – ...

Read More

La partita della morte

kiev

Lo sport nella vita di un uomo a volte si intreccia con le sue tragedie, e si pone come banco di prova della dignità umana. A Kiev è in programma il 9 Agosto 1942 la rivincita tra lo Start, una squadra composta da giocatori della Lokomotiv e della Dinamo Kiev, e il Flakelf, squadra composta... ...

Read More