20 agosto 2018

Tutte le facce del mondo: Lineamenti Tipici di 41 Nazioni

Tratti-tipici-del-mondo

Tutte le facce del mondo è un progetto portato a termine dal 30enne afroamericano Collin Spears. Sovrapponendo i volti di decine di uomini e donne, Spears ha cercato di ottenere i tratti tipici degli abitanti di diverse nazioni del mondo usando come punto focale gli occhi.


Tra i paesi sottoposti all’esame mimico anche Italia, Spagna, Germania, Cina, Israele, Vietnam e Brasile. In totale il progetto si è concluso con 41 diverse nazioni del mondo.

Per effettuare l’esperimento è stato usato un software dell’Università di Glasgow disponibile online sul sito Faceresearch.org.

Le immagini, ottenute dal 2009 al 2011, hanno ricevuto forti critiche: secondo alcuni, infatti, per il suo progetto Collin Spears avrebbe utilizzato solo visi troppo giovani e belli, e quindi poco veritieri.

La galleria d’immagini di Spears si ispira a un progetto simile, curato del fotografo sudafricano Mike Mike, che ha sovrapposto le foto da lui scattate in alcune città del mondo -in particolare grandi metropoli come Istanbul, dove risiede- per ottenere le “facce del domani”. Il suo progetto, intitolato appunto Face of Tomorrow, va avanti ormai da anni con l’intento di studiare gli effetti della globalizzazione sull’identità.

Article Tags

Related Posts