Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

I funzionari dell’agenzia Dogane e Monopoli di Bari in servizio presso l’aeroporto hanno proceduto allo sdoganamento rapido di sei tonnellate di materiale medico destinato alla Protezione Civile della Regione Puglia per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid.

Si tratta di 15mila tute isolanti, 23.425 copriscarpe e un macchinario per la respirazione assistita provenienti per via aerea da Hong Kong, atterrati a Fiumicino e condotti su due camion con procedura di transito fino allo scalo aeroportuale di Bari, per l’espletamento delle pratiche di importazione, svolte con priorità e in linea con le attuali disposizioni governative.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like