Tribunale di Larino

Mercoledì 9 dicembre alle ore 10.30 dinanzi al Palazzo di Giustizia di Larino si svolgerà un flash mob dei magistrati onorari del Tribunale, per esprimere solidarietà alle due colleghe GOT di Palermo, Sabrina Argiolas e Vincenza Gagliardotto, che dal primo dicembre sono in sciopero della fame come forma di protesta per le condizioni economiche e ordinamentali della categoria.

Dell’iniziativa è stato informato anche il Presidente del Tribunale, Dott. Michele Russo, il quale ha esternato il proprio sostegno a favore della categoria.

La protesta nasce dopo oltre vent’anni di lavoro svolto a servizio delle istituzioni, pagato a cottimo, con incarichi rinnovati ogni tre anni senza la previsione delle minime tutele spettanti a qualsiasi lavoratore per malattia, ferie e maternità: situazione che la pandemia da Covid 19 ha reso ancor più grave.

L’associazione deplora e condanna l’assurdo silenzio delle istituzioni ed in primis del Ministro Bonafede, dei sottosegretari alla Giustizia e dei vertici del tribunale di Palermo, i quali mostrano disinteresse per la salute delle colleghe, e che non hanno ritenuto di emettere neppure una breve nota sulla protesta senza precedenti dei magistrati onorari.

Al Flash Mob, organizzato dal coordinamento  AssoGOT (Associazione giudici onorari di Tribunale) del Tribunale di Larino, preceduto da quelli svoltisi il 4.12.u.s nei Tribunali di Palermo e Milano ed al quale seguiranno nei prossimi giorni analoghe iniziative nei Tribunali di Campobasso, Vasto e di molte altre città italiane,  parteciperanno anche i  Giudici di Pace di Larino ed i Vice Procuratori Onorari in servizio presso la Procura della Repubblica di Larino i quali esprimono la propria solidarietà alle colleghe siciliane.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like