Andrà in onda a partire da domani 18 dicembre, il film documentario prodotto da Cagliari Calcio e Sky Sport sui 100 anni del club

A Capo Spartivento, dall’incontro tra il guardiano del faro e un viaggiatore inizia la conversazione che ripercorre i 100 anni di storia del Cagliari. La storia ripercorre tutte le tappe del sodalizio isolano, attraverso personaggi e aneddoti. Il documentario, realizzato in co-produzione da Sky Sport e Cagliari Calcio, andrà in onda venerdì 18 dicembre dicembre alle ore 21.15 su Sky Sport Uno, disponibile anche in streaming su NOW TV, on demand su Sky e su Sky Go. Il cast è d’eccellenza: Giorgio Porrà, noto giornalista e scrittore, sarà la voce narrante e ricoprirà i panni del viaggiatore. Il guardiano del faro sarà interpretato dall’attore cagliaritano Jacopo Cullin. Hanno collaborato alla produzione artistica anche il maestro Paolo Fresu, Flavio Ibba e Manu Invisible. La produzione è arricchita dalle immagini di repertorio recuperate e restaurate ad opera della Cineteca Sarda. All’interno del docufilm, interviste, aneddoti, ricordi nelle voci di chi ha vissuto da protagonista i momenti di questo centenario: gli artefici dello Scudetto del 1970, Gianfranco Matteoli e Gigi Piras, Enzo Francescoli, Gianfranco Zola, Claudio Ranieri, Massimiliano Allegri, Diego Lopez, Daniele Conti e David Suazo, solo per citarne alcuni. Il docufilm “A chent’annos” nasce da un’idea di Davide Bucco, scritto con la collaborazione di altre firme della redazione di Sky Sport, Giorgio Porrà, Veronica Baldaccini e Valentina Campus.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!


Leggi su Cagliarinews24.com

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like