Incidente sul lavoro nel pomeriggio di venerdì 8 gennaio a Verdellino.

Due operai al lavoro in una ditta erano su un carrello elevatore quando avrebbero inavvertitamente toccato i cavi dell’alta tensione.

Stando a quanto ricostruito, i due sarebbero rimasti bloccati nel cestello sospeso a qualche decina di metri d’altezza.

L’allarme è scattato intorno alle 16,40. Sul posto – fa sapere Ats – sono presenti i Vigili del fuoco e il 112. I due operai sarebbero svegli e coscienti, ma la piattaforma è al momento fuori uso e la zona è senza energia elettrica.

Le operazioni di salvataggio sono in corso.

L’articolo Carrello elevatore con due operai prende fuoco, scattano i soccorsi sembra essere il primo su BergamoNews.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like