(ANSA) – ROMA, 14 GEN – E’ arrivata anche a Bergamo, la provincia più colpita nella prima fase dell’epidemia, la cosiddetta ‘variante inglese’ del Covid-19. E’ stata rilevata su un cittadino bergamasco di rientro dal Regno Unito che, come da prassi, si è sottoposto al tampone in un drive-through. A renderlo noto è l’Asst Bergamo Ovest. (ANSA).

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like