Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un 42enne pregiudicato di Bari, domiciliato a Modugno, è stato arrestato alle prime luci della mattina scorsa dai carabinieri. L’uomo è gravemente indiziato dei delitti di tentato furto in abitazione e ricettazione.

Lo scorso novembre, con altre tre persone non ancora identificate, il 42enne avrebbe provato ad entrare in un appartamento ad Acquaviva con l’intenzione di svaligiarlo. La banda, per arrivare sul posto, avrebbe utilizzato un’auto rubata a Bisceglie nel mese di ottobre.

L’uomo, incastrato dalle telecamere di videosorveglianza installate nei pressi dell’abitazione, è stato portato in carcere. Accertamenti, invece, sono in corso al fine di individuare gli componenti del gruppo.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like