PALERMO – Il tribunale del Riesame di Palermo, accogliendo il ricorso della Procura, ha disposto un nuovo sequestro dell’immobile sede della palestra Virgin del capoluogo siciliano. L’edificio era stato sequestrato nei mesi scorsi per presunti abusi edilizi nella ristrutturazione e pericolo di croll

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like