CATANIA – Fra assembramenti e focolai grandi e piccoli continua a correre il virus in Sicilia, ieri con quasi 2.000 nuovi positivi al secondo posto in Italia tra le regioni con il maggior numero di casi, dietro la Lombardia. Il Governatore Musumeci non nasconde la sua preoccupazione e sa che forse l

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like