Una bravata è costata l’arresto a un ventenne e il carcere al padre di lui. Tutto è cominciato a Vittoria, nel Ragusano, dopo che lo scorso 28 dicembre da un’autovettura in corsa veniva lanciato e fatto esplodere un petardo, in via Emanuela Loi, sulla strada proprio di fronte l’ingresso del Commissa

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like