Bergamo, Lombardia

Nuvole, pioggia e neve oltre i 700 metri fino a venerdì

Il tempo volge al brutto a Bergamo? Risponde il bollettino del Centro Meteo Lombardo curato da Massimo Mazzoleni.

ANALISI GENERALE

L’area di alta pressione presente sull’Italia si indebolisce ritirandosi verso il Mediterraneo e i Balcani. Il flusso umido atlantico, pilotato da una vasta saccatura con fulcro sulle Isole Britanniche, riprenderà così il sopravvento e apporterà un graduale peggioramento specie da mercoledì sera. La fase perturbata sarà caratterizzata da due passaggi frontali e dovrebbe avere termine, a ora, nel corso di sabato.

Mercoledì 20 gennaio 2021

Tempo Previsto: Nottetempo e al mattino in pianura, sulla pedemontana e sull’Oltrepò Pavese coperto, mentre su Valchiavenna, Valtellina e Valli prealpine dall’alta Val Brembana all’alta Valle Camonica nuvoloso o molto nuvoloso con parziali schiarite sul settore alpino: deboli piogge intermittenti dal Pavese al Mantovano Ovest e sulla pedemontana con neve o nevischio fino a 500-700 metri su Prealpi Ovest ed Oltrepò, mentre oltre 650-850 metri su Prealpi Est. Dal pomeriggio fino a sera su tutta la Lombardia coperto con residue schiarite sul Valtellinese: deboli piogge o pioviggini sparse più frequenti su Lombardia Ovest e Valchiavenna con limite neve attorno a 650-850 metri su Lombardia Ovest, oltre 850-1050 su Lombardia Est (a quote inferiori su Valtellina e Valchiavenna).

Temperature: minime al piano in lieve aumento con valori compresi tra -2/0°C (fino a 2/3°C nei grandi centri urbani); massime in lieve calo con valori tra 2/3°C su pianura Ovest fino a 4/5°C su pedemontana e pianura Est.

Giovedì 21 gennaio 2021

Tempo Previsto: Fino al tardo mattino su tutta la Lombardia cielo coperto con piogge per lo più deboli o a tratti moderate su Lombardia centro-Ovest (fino al Bergamasco) e Valchiavenna, deboli o molto deboli su Valtellina, Cremonese, Bresciano e Mantovano: neve oltre 700-900 metri su Lombardia Ovest, oltre 850-1050 metri su Lombardia Est (a quote inferiori solo su Valtellina). Dal meriggio sempre perturbato con precipitazioni tra deboli/moderate su Lombardia Ovest, Bergamasco, Bresciano e Valtellina, mentre generalmente deboli dal Basso Lodigiano al Mantovano. Neve oltre 600-800 metri all’Ovest, oltre 800-1000 all’Est.

Temperature: minime al piano in lieve aumento con valori compresi tra 1/4°C. Massime comprese tra 2/3°C, massime quasi stazionarie con valori tra 2/6°C.

Venerdì 22 gennaio 2021

Tempo Previsto: Fino al tardo mattino su tutta la Lombardia molto nuvoloso o coperto con qualche fugace schiarita in mattinata: piogge tra deboli o moderate da Lecchese/Valchiavenna fino al Garda, generalmente deboli altrove con neve oltre 600-800 metri su Lombardia Ovest, oltre 800-1000 metri su Lombardia Est. Dal meriggio di nuovo perturbato con precipitazioni da deboli a moderate su Lombardia Ovest, Bergamasco, Bresciano e Valtellina, mentre generalmente deboli altrove. Neve oltre 600-800 metri all’Ovest, oltre 750-950 metri all’Est.

Temperature: minime al piano in lieve aumento con valori compresi tra 2/5°C. Massime comprese tra 2/3°C, massime in aumento con valori tra 5/9°C.

 

L’articolo Nuvole, pioggia e neve oltre i 700 metri fino a venerdì sembra essere il primo su BergamoNews.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *