Nuovo aggiornamento delle colorazioni delle regioni con l'indice rt nazionale che finalmente sembra dare i primi segnali di decrescita dopo 5 settimane consecutive di aumento. I dati che emergono dal monitoraggio dell’Istituto superiore di Sanità hanno portato alla decisione del governo, ufficializzata da un’ordinanza del ministero della Salute guidato da Roberto Speranza. Con la nuova ordinanza infatti passano in zona arancione Lombardia e Sardegna. Rosse la provincia autonoma di Bolzano e Sicilia. Restano in zona arancione le regioni: Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria e Valle D'Aosta. Restano in area arancione Calabria, Emilia-Romagna e Veneto. In zona gialla sei regioni: Campania,… Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like