“Credo sia difficile vedere riaperti gli stadi per questa stagione. Pensare di avere un numero molto elevato di persone che vanno in una stessa direzione è molto complicato in queste condizioni. Il Dpcm scade a marzo, ma credo che a prescindere dalla situazione bisognerà prima pensare allo sport di base, poi eventualmente ad aperture parziali degli impianti”. Queste le parole del ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, a Titolo V su RaiTre.  Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like