Cagliari, Sardegna

Genoa-Cagliari, formazioni ufficiali e diretta live


Genoa-Cagliari, 19ª giornata della Serie A 2020/21: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, tabellino e sintesi

L’ora di invertire la rotta. Genoa-Cagliari sarà una sfida fondamentale per il futuro dei rossoblù. Gli uomini di Di Francesco, alle prese con un digiuno dalla vittoria che imperversa ormai da mesi, hanno l’obbligo di dare una svolta alla propria stagione e di allontanarsi dai bassifondi della classifica. Tornare dalla Liguria con 3 punti in tasca permetterebbe di arrivare al giro di boa in una situazione di classifica più agiata. Ai sardi si contrapporranno i rossoblù di Ballardini, tra gli ex di giornata, in ripresa dopo un avvio complicato e reduci da 4 punti nelle ultime due uscite. Segui con noi la diretta della gara.

CLICCA QUI PER CONTENUTI VIDEO ESCLUSIVI SUL CAGLIARI!


Genoa-Cagliari, cronaca in diretta e sintesi

A partire dalle 15:00.


Genoa-Cagliari, formazioni ufficiali

In attesa di comunicazioni ufficiali.


Pre-partita e probabili formazioni

Ballardini ha recuperato in questi ultimi giorni Pellegrini e Destro. Il nuovo arrivato in Strootman dovrebbe partite dal primo minuto nel centrocampo disegnato dal tecnico di Ravenna, che in attacco si affida ancora alla coppia Shomurodov-Destro.

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito, Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra; Destro, Shomurodov.

Di Francesco ritrova una pedina fondamentale a centrocampo come Nahitan Nandez:i l suo impiego fa scattare il ballottaggio in cabina di regia tra OlivaMarin. In ballottaggio anche Walukiewicz e Ceppitelli in difesa e Pavoletti e Simeone in attacco.

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Zappa, Ceppitelli, Godin, Lykogiannis; Nandez, Marin, Duncan; Nainggolan, Joao Pedro; Pavoletti.


Genoa-Cagliari, la vigilia degli allenatori

DI FRANCESCO«Questa settimana abbiamo potuto lavorare sul sistema di gioco che stiamo attuando ultimamente e abbiamo dato più continuità a giocatori come Duncan e Nainggolan. Recuperando Nandez posso avere più soluzioni in mezzo al campo. Per il regista devo scegliere tra Marin e Oliva. Affrontiamo una squadra che sta facendo ultimamente bene ma ha solo un punto più di noi. Dobbiamo avere lo spirito di affrontarla con i giusti equilibri, sapendo anche soffrire in certi momenti della gara. È una partita importantissima, ma a prescindere dal risultato non saremo né salvi né retrocessi. Il progetto si fa tutti insieme, io sono un allenatore e non faccio il manager».

BALLARDINI«Come tutte è una partita molto importante e bisogna giocarla al massimo. Il Cagliari è arrabbiatissimo perché viene da risultati negativi. Sappiamo che ci sono tantissime difficoltà da superare ma siamo pronti. La squadra sta bene e ci siamo allenati bene tutta la settimana. Questo campionato è strano, la squadra è coinvolta e vuol fare bene nelle due fasi di gioco, però non possiamo pensare di aver raggiunto l’equilibrio. Il campionato è molto competitivo e dobbiamo dare tutto quello che abbiamo. È una squadra che per me ha fatto buone partite che ha perso immeritatamente. Penso a Firenze, dove il Cagliari ha avuto più occasioni. Loro sono davvero molto seri e decisi nel voler cambiare questo periodo negativo».


I precedenti del match

La prima sfida tra Genoa e Cagliari risale alla stagione di Serie B 1934/35, quando i padroni di casa si imposero per 2-0 grazie alla doppietta di Marchini. La prima volta in Serie A, nel 1964/65, finì 1-1: al vantaggio isolano firmato da Riva seguì la rete di Zigoni. Bisognò attendere parecchio per la prima vittoria del Cagliari, che arrivò soltanto nel 1992: il Genoa, in doppio vantaggio grazie a Padovano e Panucci, fu sorpassato grazie ai gol cagliaritani di NapoliPusceddu e Oliveira. L’ultimo incrocio tra Genoa e Cagliari risale allo scorso 9 febbraio 2020, quando allo stadio Luigi Ferraris i padroni di casa si imposero sugli ospiti con il risultato di 1-0. A firmare il goal vittoria fu il genoano Goran Pandev al minuto 43.

Giocate: 33 | Vittorie: 6 | Pareggi: 10 | Sconfitte: 17
Gol Fatti: 41 | Gol Subiti: 60

L’arbitro del match

GenoaCagliari sarà diretto dal signor Marco Di Bello della sezione di Brindisi. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Bresmes e Pagnotta, mentre quarto ufficiale sarà Pezzuto. In qualità di addetti al VAR sono stati designati Valeri e Tegoni. Sono 11 i precedenti del signor Di Bello con il Cagliari. Solo una vittoria per i rossoblù (il colpaccio di Napoli nel girone di andata della scorsa stagione) a fronte di tre pareggi e ben sette sconfitte, l’ultima contro la Roma nel febbraio 2020, quando i giallorossi vinsero in Sardegna per 3-4.


Genoa-Cagliari, diretta tv e streaming: dove vederla

L’incontro tra Genoa e Cagliari rientra tra gli incontri di giornata che verranno trasmessi da DAZNclicca qui per abbonarti a DAZN. La gara dello stadio Marassi sarà trasmessa alle 15:00 in diretta tv anche sul canale 209 di Sky. La partita sarà visibile anche in streaming tramite la piattaforma DAZN, disponibile per pc, smartphone e tablet e TIM Vision.


Leggi su Cagliarinews24.com

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *