Sardegna

Oltre 3.300 fermati alle manifestazioni per Navalny

(ANSA) – ROMA, 24 GEN – Sono oltre 3.300 i manifestanti fermati ieri in diverse città della Russia per chiedere la liberazione dell’oppositore Alexey Navalny che hanno visto una partecipazione senza precedenti. Lo riferisce l’ong OVD Info.

Secondo la fonte, i fermi sono in totale 3.324, di cui 1.320 a Mosca e 490 a San Pietroburgo. In quest’ultima città, di cui è originario il presidente Vladimir Putin, un manifestante rimasto ferito in scontri con le forze dell’ordine versa in gravi condizioni ed è ricoverato in terapia intensiva, secondo quanto riferito da fonti ospedaliere all’agenzia Afp. (ANSA).

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *