Clara Ceccarelli, la donna assassinata venerdì nel suo negozio, lascia un padre anziano e un figlio che necessita di assistenza. Per questo motivo gli amici di famiglia lanciano un appello alle autorità locali. "Caro Sindaco BucSource

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like