Irpiniatimes.it

In occasione della prima Giornata nazionale dedicata al personale sanitario, la facciata della sede Enpam, a Roma, si è colorata di verde, di bianco e di rosso.

Un Tricolore listato a lutto dentro al quale sono apparsi i nomi dei 324 medici caduti lottando contro il Covid.

Tra le vittime del Coronavirus figurano anche i camici bianchi irpini Leonardo Nargi, ginecologo storico della Clinica Malzoni, Sergio Pascale, anestesista della Clinica Malzoni, Mario Claudio Magliocca, infettivologo del Moscati ed Eduardo Ferri, psichiatra originario di Calitri, direttore del reparto psichiatrico del Nuovo Ospedale dei Castelli, nella capitale.

L’articolo Medici morti di covid. A Roma il ricordo dei camici bianchi irpini proviene da irpiniatimes.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like