Belluno, 21 febbraio 2021 – M.D. 53enne di Limana è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri di Belluno per interruzione di pubblico servizio ed esplosioni pericolose. Il fatto è successo ieri sera al pronto soccorso dell’ospedale “San Martino” di Belluno dove l’uomo era stato portato da un’ambulanza dopo essere stato prelevato in località Visome (Belluno) in evidente stato di ubriachezza. Ancora in evidente stato di ebbrezza alcolica, l’uomo ha estratto una pistola a salve marca New Police calibro 8 mm di libera vendita ma senza il  tappo rosso ed ha esploso un colpo in aria seminando il terrore nell’intero reparto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri  del Nucleo operativo radiomobile di Belluno che hanno sequestrato l’arma con due cartucce già esplose.

 

 

Share

L’articolo Panico sabato sera al pronto soccorso, ubriaco spara un colpo in aria con una pistola a salve proviene da Bellunopress – Dolomiti.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like