Elisoccorso ambulanza trasferimento paziente

Si susseguono senza soluzione di continuità ormai i trasferimenti dei pazienti molisani che non possono essere trattati negli ospedali della regione perchè ormai al collasso e in carenza di posti letto. Non solo a Campobasso ma anche a Termoli.

Anche stamattina, 21 febbraio, intorno alle 9 un elicottero è atterrato nella zona a sud della città per accogliere e trasferire un degente proveniente dal San Timoteo, dove i reparti di Pronto Soccorso e Medicina d’Urgenza sono pieni. Ma stavolta non si tratta di un paziente Covid.

Ieri era stato trasferito – sempre con l’elisoccorso – a Foggia un paziente di San Martino in Pensilis che si trovava al San Timoteo ma aveva bisogno della Terapia Intensiva (e l’ospedale non dispone di una terapia intensiva adatta a trattare i pazienti Covid).

Elisoccorso ambulanza termoli cross paziente covid trasferito
elisoccorso elicottero termoli

La buona notizia è che nella serata di ieri è stata dimessa dall’ospedale, ed è dunque tornata a casa, la ragazzina di 12 anni ieri ricoverata con sospetta sintomatologia da Covid-19.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like