Un miliardo e 33 milioni di investimenti in infrastrutture per la provincia di Potenza, e solo 33 milioni di euro per la provincia di Matera: un dato disarmante. Questi i numeri elencati dall’associazione Infrastrutture, Servizi e Mobilità di Matera che ha denunciato quello che definiscono l’ennesimo “scippo” perpetrato a danno della città dei Sassi e nella provincia all’interno del decreto “Italia Veloce”.Una regione a due velocità- commentano dall’associazione, facendo notare come la provincia materana sia quasi assente nel decreto che intende accelerare le opere prioritarie bloccate da…Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like