Le commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera hanno approvato un emendamento al decreto Milleproroghe che concede una dilatazione dei tempi (180 giorni, anziché 60) per le osservazioni che i Comuni, tra cui Matera, dovranno presentare nella consultazione avviata dopo la pubblicazione della Cnapi, la Carta Nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee a ospitare il Deposito Nazionale e Parco Tecnologico.Il seminario nazionale, preliminare all’adozione della nuova carta, si svolgerà invece dopo 240 giorni, anziché dopo 120.Si tratta di un primo via libera alla proroga richiesta dagli…Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like