I controlli dell’Apef fanno emergere un quadro preoccupante. Nel capoluogo sono tredicimila gli impianti di riscaldamento a uso civile e sono molto impattantiSource

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like