Larino centro storico comune e varie

Anche Larino è corsa ai ripari con specifiche ordinanze sindacali che hanno chiuso le scuole nonchè molte attività.

L’ordinanza del sindaco Puchetti relativa alla sospensione dell’attività didattica in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado è di ieri, 21 febbraio, e prevede la chiusura fino al 6 marzo.

Sempre di ieri l’ordinanza contingibile e urgente che dispone la chiusura di tutte le attività di ristorazione, bar e circoli, ma anche barbieri e parrucchieri. C’è poi il divieto di asporto. Consentita in ogni caso la consegna a domicilio (fino alle 22) per le attività di ristorazione. Nell’ordinanza infine viene sospeso il mercato settimanale.

Nei giorni scorsi il Comune frentano ha dato il via alle prenotazioni per partecipare alla due giorni di screening prevista per il 27 e 28 febbraio. Boom di richieste: si è raggiunto infatti il tetto massimo di 1000 prenotazioni.

L’amministrazione ha dunque deciso di organizzare una successiva due giorni di screening con tamponi antigenici, che si terrà presumibilmente a metà marzo. Chi non ha potuto aderire alla prima tornata potrà farlo nella seconda.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like