AGRIGENTO – La Asso 30, nave privata che lavora per le piattaforme Eni, ha attraccato a Porto Empedocle (Ag). A bordo ci sono 232 migranti, soccorsi nel canale di Sicilia, e un cadavere. Il gruppo verrà sottoposto ai tamponi anti-Covid e alle procedure di fotosegnalamento e poi si procederà all’imba

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like