tar

È stata definitivamente annullata, con sentenza pubblicata oggi 22/02/2021 dal Tar della Calabria, l’ordinanza contingibile e urgente con cui il Presidente f.f. della Regione Calabria aveva sospeso lo svolgimento della didattica in presenza nelle scuole calabresi alla ripresa del periodo natalizio.
Dopo la sospensiva già concessa e confermata dal Consiglio di Stato, i Giudici amministrativi, in accoglimento delle tesi sostenute nel ricorso degli avvocati Giuseppe Pitaro e Gaetano Liperoti, nell’interesse di un gruppo di genitori, hanno accertato che la decisione del Presidente Spirlì non era sorretta da adeguata istruttoria e adeguatamente supportata da dati scientifici.
La sentenza, ha precisato il Tar, è stata emanata nonostante il provvedimento avesse cessato la sua efficacia, in quanto, trattandosi di provvedimento reiterabile nel tempo, l’Amministrazione ne tenga conto anche in futuro.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like