PRIZZI – I carabinieri hanno denunciato tre gelesi per porto abusivo di armi, uccisione di animali e caccia con tecniche vietate. Durante un servizio di controllo del territorio, i militari hanno sorpreso i tre, nella riserva naturale regionale «Monte Carcaci», fra il Comune di Prizzi e quello di Ca

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like