L’AQUILA  – Definito dagli stessi dirigenti “padrone” e “imperatore”, dominus incontrastato del “sistema illecito” al comune di Celano, depositario di “un potere gestito secondo logiche clientelari, favorendo persone a lui conosciute o comunque vicine all’amministrazione comunale, sempre in dispregio dei

L’articolo ARRESTI CELANO: “FAVORI SESSUALI” E GARE PILOTATE,<BR> LE ACCUSE ALL’ “IMPERATORE” PICCONE è apparso per primo Abruzzo Web.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like