AstraZeneca prevede di consegnare meno della metà dei vaccini COVID-19 che aveva promesso secondo contratto di fornitura all’Unione europea nel secondo trimestre secondo quanto riportato dalla Reuters. Il calo arriva dopo una forte riduzione delle forniture nel primo trimestre e potrebbe colpire la capacità dell’UE di raggiungere il suo obiettivo di vaccinare il 70% degli ……

Per il contenuto completo visitate il sito www.quotidianopiemontese.it
Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like