Una terribile notizia ha scosso l’ambiente atalantino alla vigilia della sfida di Champions League contro il Real Madrid: nelle scorse ore è morto Willy Ta Bi Braciano, 21enne centrocampista ivoriano che era stato campione d’Italia Primavera coi nerazzurri nel 2019.

Il giovane, arrivato a Bergamo nel gennaio 2019, si è arreso a un cancro, contro il quale lottava da mesi.

Il mese scorso, dopo la conquista della Supercoppa Italiana, il capitano della Primavera Alessandro Cortinovis aveva speso per lui parole di affetto e vicinanza: “Dedico questa vittoria a Willy Braciano, un mio ex compagno che sta avendo dei problemi in questo momento”.

Una storia sfortunatissima la sua: arrivato all’Atalanta con grandi speranze e prospettive, aveva messo da subito in mostra le sue qualità con i pari età, dimostrandosi pronto al salto tra i grandi.

Nell’estate 2019 il passaggio al Pescara e il rientro quasi immediato a Bergamo, a causa di un infortunio muscolare.

Legatissimo a lui il connazionale Amad Diallo, ex compagno della Primavera oggi al Manchester United che su Instagram ha dato l’ultimo saluto: “Riposa in pace amico”.

L’articolo Atalanta in lutto: morto a 21 anni l’ex centrocampista della Primavera Ta Bi sembra essere il primo su BergamoNews.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like