A distanza di poco più di 24 ore dall'atteso match contro il Real Madrid, valido per gli ottavi di finale di Champions League, lutto in casa Atalanta. Oggi pomeriggio è arrivata la notizia della morte dell'ex calciatore della Primavera Willy Ta Bi, cresciuto nel florido vivaio di Zingonia, deceduto a 21 anni a causa di un tumore al fegato. Originario della Costa d'Avorio, aveva vinto due anni il campionato Under 19 nella finale contro l'Inter, per poi passare in prestito al Pescara in Serie B. Dopo la scoperta della malattia, sei mesi fa, aveva deciso di tornare nel paese natio, fino alla morte avvenuta nella giornata di oggi.   Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like