Generico febbraio 2021

In una stagione finora superba, straordinaria al di là delle speranze e delle previsioni, il Catanzaro Futsal, team del capoluogo che milita in serie B di calcio a 5, può stasera festeggiare il raggiungimento di un obiettivo che è un inedito per il pentacalcio giallorosso. Mai in passato una squadra del capoluogo ha partecipato alla Final Eight della Coppa Italia di categoria.

Grazie al team del presidente Federico Tassone guidato in panchina di Gianluigi Mardente quest’anno la lacuna sarà colmata. Alla fase finale del trofeo tricolore partecipano le squadre che al termine del girone d’andata guidano la classifica dei vari gironi.

Il turno di recupero che vedeva impegnato oggi il Catanzaro Futsal a Mascalucia in Sicilia è servito, in un’annata anomala come quella che stiamo vivendo, anche a rendere definitiva la classifica proprio della prima metà della stagione, quando comunque sono state disputate già diverse giornate del ritorno. Ai ragazzi di coach Mardente mancava un punticino per ottenere quel titolo di campione d’inverno che valeva un passaporto di Coppa. Missione compiuta, pienamente. Catanzaro Futsal 4 Mascalucia 2.

Un successo in rimonta con cui è stato cancellato lo scivolone di Palermo di pochi giorni fa ma soprattutto grazie al quale la qualificazione ai quarti di Coppa Italia è diventata realtà. Per i giallorossi inoltre primo posto consolidato in graduatoria del girone H, anzi rafforzato dal pareggio dai rivali della Palasportiva Futura sul campo dell’Ecosistem Lamezia che ha giocato due partite in meno e che è indietro in graduatoria di otto lunghezze.

A conti fatti quindi il Catanzaro sarebbe leader solitario anche a parità di gare giocate. Ma in campionato fare sogni di gloria è quanto meno prematuro. Troppe gare mancano, troppe incognite Per ora ci si può godere la prestigiosa qualificazione di Coppa. Si giocherà in sede unica ancora da determinare a cavallo tra aprile e maggio. Il Catanzaro ci sarà quindi. Per provare a sorprendere ancora.

CATANZARO: Rotella, Calabrese, Ecelestini, Monterosso, Iozzino, Spagnolo, Patamia, Amendola, Chillà, Borrello, Critelli. All. Mardente



Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like