Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Una guardia giurata è rimasta ferita questa mattina a Canosa di Puglia durante una rapina ad un portavalori che stava effettuando operazione di carico e scarico di denaro all’ufficio postale della cittadina. Durante l’assalto al blindato, avvenuto intorno alle 10.30, il commando, composto probabilmente da 5 uomini armati di pistole fucili e con il volto coperto, ha colpito la guardia giurata con il calcio di un’arma. In quel momento è partito un colpo che non ha causato altri feriti.

I rapinatori sono riusciti a fuggire a bordo di un’auto portando via una sacca contenente circa 90mila euro. Sull’accaduto indagano i carabinieri, coordinati dalla Procura di Trani. I militari della compagnia di Andria, con i colleghi del reparto investigazioni scientifiche del comando provinciale di Bari, stanno visionando i filmati delle telecamere di videosorveglianza per ricostruire la dinamica dell’assalto e identificare i rapinatori. Sono in corso indagini anche per rintracciare l’auto a bordo della quale sono fuggiti.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like