Genova. E’ stato notato da un maresciallo tirocinante della stazione San Teodoro che era libero dal servizio mentre stava colpendo ripetutamente con un tombino di ferro il lucchetto della porta posteriore di un furgone parcheggiato.

E’ successo la scorsa notte in via Sottoripa. Il maresciallo ha chiamato in ausilio il radiomobile e l’uomo, un algerino di 30 anni, è stato arrestato per tentato furto aggravato.

Il 30enne, irregolare ha numerosi precedenti e ha l’obbligo di presentazione giornaliera alla polizia giudiziari. Sarà processato per direttissima.

The post Centro storico, cerca di scassinare un furgone a colpi di tombino: arrestato appeared first on Genova24.it.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like