(ANSA) – NEW YORK, 23 FEB – “Il cambiamento climatico è assolutamente una questione di pace e sicurezza. I legami sono innegabili e inevitabili”. Lo ha detto il presidente francese, Emmanuel Macron, durante la riunione di alto livello del Consiglio di Sicurezza Onu. “Dei 20 paesi più colpiti dai conflitti nel mondo, 12 sono anche tra i paesi più vulnerabili agli impatti del cambiamento climatico”, ha precisato, sottolineando che “l’azione del Consiglio di Sicurezza deve essere guidata dalla necessità di mitigare gli effetti del climate change sulle popolazioni e sullo sviluppo dei conflitti”. (ANSA)

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like