Un collaboratore di curia dell’arcidiocesi di Matera Irsina è risultato positivo al Sars Cov-2. Lo rende noto l’ufficio delle comunicazioni sociali. Nel seguire il protocollo previsto, la Curia resterà chiusa a tempo indeterminato e nel frattempo sarà sanificata.L’arcivescovo Antonio Giuseppe Caiazzo e gli altri contatti stretti faranno il tampone e in attesa di esito rimarranno in quarantena. Annullati gli impegni dell’arcivescovo.Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like