Clara Ceccarelli, la donna uccisa dall’ex compagno nel suo negozio nel centro di Genova, è stata straziata da oltre cento coltellate inferte da Renato Scapusi, poi arrestato dalla polizia mentre minacciava di uccidersi. Lo rivela l’autopsiaSource

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like