Aria di primavera? Si comincia a sentire a Bergamo e in tutta la provincia. Maurizio Signani ci spiega se sarà confermata con le previsioni del Centro Meteo Lombardo.

ANALISI GENERALE

Un vasto campo di alta pressione inizierà dalla giornata di martedì ad abbracciare il Mediterraneo rinforzandosi e apportando un progressivo aumento delle temperature anche in montagna. Si attendono quindi giornate di bel tempo dominate da cieli generalmente sereni e in compagnia di un clima prettamente primaverile, con valori massimi di poco sotto i 20 gradi in pianura. Da segnalare solo il rischio di nebbie o banchi di nebbia nelle ore notturne e durante le prime ore della mattinata lungo le aree di bassa pianura.

Martedì 23 febbraio 2021

Tempo Previsto: Giornata stabile e soleggiata su tutto il territorio per l’intera giornata, con il solo disturbo di nebbie o banchi di nebbia nelle prime ore della mattinata lungo le aree di bassa pianura.

Temperature: Temperature minime in calo fra 2 e 4 gradi nelle aree di pianura, punte maggiori fra 6 ed 8 gradi lungo i rilievi prealpini e a ridosso delle aree pedemontane. Massime in lieve aumento generalmente comprese fra i 15 e i 17 gradi.

Mercoledì 24 febbraio 2021

Tempo Previsto: Giornata di bel tempo su tutta la regione sin dal mattino e per l’intera giornata, con cieli generalmente sereni sia in pianura che in montagna. Da segnalare solamente la possibilità di qualche banco di nebbia fra la notte ed il primo mattino nelle aree di aperta campagna e di bassa pianura.

Temperature: Temperature minime generalmente comprese fra i 3 ed i 6 gradi nelle aree pianeggianti. Attese punte maggiori sino a 8 e 10gradi lungo le aree pedemontane e collinari. Massime anch’esse in lieve aumento con punte sino a 18-19 gradi in pianura.

Giovedì 25 febbraio 2021

Tempo Previsto: Si attende un’altra giornata di bel tempo con cieli generalmente sereni su tutto il territorio regionale sin dal mattino e per l’intera giornata.

Temperature: Temperature minime stazionarie, comprese fra i 3 ed i 6 gradi in pianura, valori più elevati a ridosso delle aree di alta pianura e lungo i rilievi collinari. Massime anch’esse stabili su valori miti vicine ai 18 e 20 gradi in pianura.

L’articolo Il sole la fa da padrone e si sfiorano i 20 gradi sembra essere il primo su BergamoNews.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like