Leonardo e Falcon Aviation Services “hanno avviato i lavori di costruzione del nuovo terminal elicotteristico che faciliterà la mobilità da e per il sito di Expo 2020 che inizierà il prossimo ottobre a Dubai”.

Progetto “innovativo”, evidenzia la società: “Il design si basa su un nuovo concetto di terminal, combinando eliporto, aree commerciali e lounge in un’unica struttura integrata all’interno città”, ed “è caratterizzato da un design fortemente ecologico, essendo costituito con materiali riciclabili e modulari che ne permetteranno, all’occorrenza, in trasporto e il dislocamento in altre aree, al modificarsi delle esigenze”.

Falcon Aviation Services “utilizzerà il nuovo terminal per fornire esclusivi servizi di trasporto in elicottero”. L’alleanza con il gruppo italiano dell’aerospazio, difesa e sicurezza punta “sui modelli AW169, AW139 e AW189 di Leonardo. In occasione di Expo 2020 Dubai, “Leonardo illustrerà anche le capacità del convertiplano AW609, un prodotto all’avanguardia nel campo aerospaziale che rivoluzionerà la mobilità nel prossimo futuro: destinato a ricevere la certificazione civile, l’AW609 combina decollo e atterraggio verticale, come un elicottero, con le prestazioni di un aeroplano”.

L’articolo Leonardo: con Falcon al via lavori per eliporto di Expo 2020 sembra essere il primo su BergamoNews.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like