Genova. Poco prima di Natale aveva scritto una letterina con il suo unico desiderio, avere un camper per viaggiare con la sua famiglia visto che, per seguirlo nelle cure, era costretta continuamente a spostarsi. Ma Andrea Torriti, di Sant’Olcese, non ce l’ha fatta a coronare quel sogno. La malattia che lo aveva colpito quando aveva quattro anni lo ha strappato al mondo due giorni fa, appena dodicenne.

La sua storia aveva commosso tutta la Liguria. Anche l’attore Maurizio Lastrico, originario dello stesso Comune dell’entroterra, aveva provato a dare una mano attraverso i social promuovendo una gara di solidarietà.

Oggi in lutto cittadino la comunità di “Santo” ha partecipato al dolore dei familiari, genitori e fratelli, e degli amici di Andrea con centinaia di palloncini colorati esposti fuori dalle case e dagli edifici pubblici, tra cui la scuola.

Anche il presidente della Regione Giovanni Toti ha espresso cordoglio con un post sui social. “Andrea resterà nel cuore di tutta la Liguria”, scrive il governatore.

“La mia vita non è quella di un ragazzino della mia età – scriveva Andrea nella lettera – Da quando ho 4 anni convivo con un “amico indesiderato” in testa che mi ha portato ad affrontare 11 interventi di neurochirurgia.
 Questo ha portato diverse problematiche al mio fisico. Inoltre, un paio di anni fa, ho perso la vista e, circa 6 mesi fa, sempre dopo un intervento chirurgico, la mia parte sinistra si muove molto di meno.
Ho difficoltà a camminare a lungo perché mi stanco facilmente e ho bisogno di coricarmi. Come famiglia, abbiamo dovuto ripensare a come affrontare la quotidianità fatta di sfide, ma anche di leggerezza.
Per questo, vorremmo chiedervi un contributo, visto il costo elevato, ad avverare il mio desiderio ossia quello di avere un camper.
Ci permetterebbe di girare ovunque, ma avendo una casa mobile sempre a disposizione in caso di necessità.
La vita mi ha tolto tanto, voglio cercare di viverla appieno insieme ai miei fratelli e ai miei genitori assaporando quanto più normalità mi sia concessa.
Sono grato per tutto l’aiuto che ricevo e per la generosità delle persone”.

The post Muore a 12 anni dopo 8 di malattia, migliaia di palloncini a Sant’Olcese per dire addio ad Andrea appeared first on Genova24.it.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like