Genova. Si era introdotto nelle aree dell’Albergo dei Poveri per fumare crack insieme a una seconda persona.

La segnalazione era arrivata da alcuni abitanti della zona. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia locale che hanno trovato i due che hanno ammesso di aver appena terminato di assumere lo stupefacente.

Gli agenti li hanno identificati e hanno chiesto loro di vuotare le tasche. Uno dei due ha mostrato alcune banconote due delle quali, una da 50 e una da 20 euro, sono apparse contraffatte. L’uomo, un 37enne italiano, è stato denunciato.

The post Va a fumare crack dietro all’Albergo dei poveri con in tasca banconote false: denunciato appeared first on Genova24.it.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like