Piscedda, ex giocatore della Lazio, ha parlato della sfida della Lazio contro il Bayern Monaco. Le sue parole

Piscedda, ex tecnico della Lazio, è tornato sulla sfida di Champions contro il Bayern Monaco: le parole a Tmw.

«I tedeschi sono molto più forti della Lazio, non è stata una sorpresa. Sono stati agevolati dagli errori dei biancocelesti. Il problema è che Reina è il nostro regista e devi sempre scaricare indietro la palla, per me è assurdo pensare che un portiere abbia i piedi più buoni di un difensore. La superiorità del Bayern comunque era palese, hanno forza e quando accelerano sono devastanti. Luis Alberto e Milinkovic sono stati limitati, con Leiva non c’è stata partita perché fisicamente sono superiori. Difficile contrastarli, sotto tutti i punti di vista»


Leggi su Lazionews24.com

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like