Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Aumento dei contagi in tutta la Puglia, con Bari e Foggia in cima alla lista delle province in cui l’incremento, rispetto alla settimana precedente, è stato più sensibile. Lo ha detto il report della fondazione Gimbe, lo confermano i sindaci, con svariati appelli social e ordinanze restrittive soprattutto nell’area metropolitana di Bari.

A Casamassima il sindaco Giuseppe Nitti, come già aveva fatto quello di Conversano con un’ordinanza simile, ha disposto tra le altre cose, fino al 13 marzo, il divieto per gli under 16 di circolare dopo le 17. Oltre la chiusura di parchi, piazze e giardini, oltre a limitare gli orari di apertura delle attività commerciali alle 20.

A Gioia, per sette casi di positività tra il personale comunale, per due giorni gli uffici resteranno chiusi al pubblico. Stessa cosa a Valenzano, come annunciato nelle scorse ore dal sindaco Giampaolo Romanazzi, dopo nove dipendenti risultati positivi tra polizia municipale, personale e amministratori.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like