ROMA – Sono passati 12 anni dalla notte del 6 aprile 2009, quando alle 3.32 un sisma di magnitudo stimata 6.3 sconvolse la città de L’Aquila e centinaia di paesi abruzzesi, anche in provincia di Teramo e Pescara. Moltissimi gli edifici privati e pubblici rasi al suolo o danneggiati, 309 le persone che persero la vita tra le macerie, ricordate anche quest’anno da altrettanti rintocchi di campana, in piazza Duomo. La ricostruzione della città e dei comuni del cratere procede, ma resta ancora molto da fare. Alcuni monumenti, però, sono tornati al loro antico splendore grazie a lavori di ricostruzione e restauro.  

LEGGI ANCHE: Terremoto L’Aquila, Sospiri: “Città rinasce ma non dimentica la tragedia”

Dodici anni terremoto L’Aquila, luce verso il cielo in ricordo delle vittime

L’articolo L’Aquila, dodici anni fa il terremoto proviene da Dire.it.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like