Generico aprile 2021

Quando l’inchiostro della nostra stampante termina è fondamentale rimpiazzare la vecchia cartuccia o toner con un nuovo consumabile. Scopriamo insieme se è meglio affidarsi a qualcosa di originale oppure una variante rigenerata.

È meglio un consumabile originale o generato?

Acquistare il meglio per le proprie macchine da lavoro non è così strano: infatti, solitamente quando si dispone di un apparecchio utile alla propria attività lavorativa si desidera che funzioni sempre al meglio. Anche nel caso di una stampante per fotocopie, non si può far a meno di desiderare ciò: da qui sorge spontanea l’idea che il toner rigenerato costa meno e che, quindi, può offrire meno qualità nella propria stampa. In realtà, non è sempre così: infatti, affidandosi ad un professionista dei consumabili potrete acquistare un buon prodotto grazie al quale riuscirete comunque a stampante i vostri documenti cartacei come ad esempio lettere, contratti e to do list da tenere a portata di mano. Ad ogni modo, entrambe le soluzioni possono essere acquistate per trarne dei grandi benefici. A tal proposito, desideriamo analizzare da vicino entrambe le situazioni così da poter dare una panoramica adeguata di entrambi i prodotti. Solo in questo modo sarete in grado di capire quale prodotto faccia maggiormente al caso vostro e quale potrà realmente soddisfare le vostre esigenze in fatto di stampa di alta qualità.

I vantaggi dei consumabili originali

Per rendere nuovamente operativa la vostra stampante da ufficio è necessario sostituire il vecchio consumabile con uno nuovo. Se state pensando di acquistarne uno originale, ma non siete del tutto convinti, potrete consultare questa piccola presentazione per capire come muovervi. Come potrete ben immaginare, una cartuccia originale o un toner originale ci offre una maggiore garanzia di funzionalità: difatti, il produttore associa ad ogni elemento originale un codice univoco che consente di capire con quale prodotto abbiamo a che fare. Ricordatevi, difatti, che dovrete recuperare solo quelli che hanno il codice riconducibile al vostro modello: solo in questa maniera sarete certi di far funzionare correttamente il vostro apparecchio. Ad ogni modo, una volta selezionato il prodotto giusto ed installato nell’apposita macchina, sarete pronti per ottenere stampe con un colore forte e netto. I vostri documenti saranno leggibili e non vi saranno difetti. La stessa cosa non è sempre garantita con un consumabile non originale. Gli stessi produttori di toner e di cartucce per stampante mettono in guardia dall’utilizzare i consumabili rigenerati o non originali e, in alcuni casi, arrivano addirittura a dire che potrebbero sorgere dei problemi di stampa o di non riconoscimento della cartuccia stessa. Come potrete ben immaginare, il vantaggio di questo prodotto sta nel prezzo, specie se paragonato con l’altro: difatti, è sicuramente più elevato rispetto a quello di un toner o una cartuccia rigenerata in negozio.

I vantaggi dei consumabili rigenerati

Passiamo ora ai consumabili rigenerati ovvero quelli che generalmente vengono recuperati direttamente nei negozi dai negozianti per poi essere nuovamente rimessi in commercio. Questa tipologia di prodotto è apprezzata soprattutto per il suo prezzo: difatti, è decisamente più accessibile rispetto al costo di una cartuccia o di un toner originale. Come potrete ben immaginare, però, vi sono delle piccole differenze per quanto concerne l’uso di questi prodotti sulla nostra macchina da ufficio. Infatti, alcune volte è possibile constatare che la qualità del colore non è eccelsa quanto quella di un consumabile originale. Va comunque detto, però, che questa cartuccia o toner è comunque in grado di far stampare documenti cartacei di buona qualità e ugualmente leggibili. Un’altra cosa da tenere in mente, poi, è la compatibilità: se rigenerati in maniera scorretta, questi prodotti potrebbero non funzionare correttamente e, di conseguenza, non farvi ottenere stampe di qualità. Ora che conoscete meglio questo discorso, non vi resta che scegliere quello che vi soddisfa meglio!

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like